Incrementare le vendite? Solo se credi tu per primo nella tua attività

l’arte della persuasione, dimostra di essere un leader.

Esiste un baratro oggi nel commercio ed esistono  due sponde:

la prima è costituita dal mercato di chi si ostina a rimanere vincolato al commercio “alla vecchia maniera” aspettando che qualcuno varchi la soglia del proprio esercizio senza chiedersi “cosa sto offrendo? cosa comunico al mio cliente? Lo sto comunicando?” e sopratutto – cosa che può sembrare banale ma è fondamentale – non c’è un obiettivo chiaro, un focus preciso da raggiungere. Navigare a vista è una grave mancanza che oggi non ci si può permettere.

Investire è un rischio? Se lo consideri un rischio vuol dire che non credi nella tua azienda. Questa considerazione ci porta direttamente nell’altra sponda.

Al di là della paura di saltare quel baratro ci sono ancora campi verdi e spazio per te.

Parliamo di tecnica di persuasione da distinguere con fermezza rispetto le tecniche spicciole di vendita a tutti i costi. La prima persona che devi persuadere è te stesso. Si proprio così. Il giorno in cui si abbandonano lamentele e scuse per i mancati guadagni è il giorno in cui inizi a concentrarti sul tuo obiettivo e ad adoperarti per raggiungerlo.

Un leader carismatico, entusiasta del suo lavoro coinvolge automaticamente il suo cliente perchè è attraente. Pensa di entrare in un bar, hai un obiettivo ben preciso: bere un buon caffè e staccare un attimo.

Ci sono due caffetterie: una piuttosto buia, la banconiera annoiata e presa a far calcoli vicino alla cassa grattandosi la testa. L’altro è luminoso, dalle porte aperte ti raggiunge una bella musica in sottofondo ed un profumo di caffè e brioche che ti chiamano. La banconiera pulisce un tavolo canticchiando. Tu dove vai?

Cura nel dettaglio la tua attività, sii fiero di lei, investi quello che puoi in maniera assennata ponendoti degli step graduali per raggiungere il tuo obiettivo. Persuasione è un termine positivo se offri un caffè buono contornato da un sorriso, ordine e pulizia. Hai attirato il tuo cliente, l’ha servito bene, gli hai offerto quello che voleva. Quel cliente non baderà al fatto che il tuo caffè costa 1,10 € mentre nell’altro bar il caffè costava 0,90 cent.

Il nostro lavoro è trovare gli obiettivi, studiare un piano marketing ad hoc per il tuo brand e comunicarlo al tuo cliente nel tuo territorio.

Sviluppiamo progetti grafici, pubblicità piccoli medi e grandi formati, personal branding, web-social comunication, creazione siti web e molto altro. Ti invito a commentare l’articolo oppure a scrivermi compilando il form, rispondo a tutti.

Martina Michelin

Martina Michelin

RICHIEDI 30 MINUTI DI CONSULENZA GRATUITA

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

commenti